Eugenio Siragusa forum

Facebook

Eugenio Siragusa forum

Eugenio Siragusa forum


    Un Messaggio dalla Nave Concordia?

    Condividi
    avatar
    Filippo Bongiovanni
    Amministratore
    Amministratore

    Messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 08.07.11
    Età : 58
    Località : Floridia

    Un Messaggio dalla Nave Concordia?

    Messaggio  Filippo Bongiovanni il Lun Gen 16, 2012 7:53 pm

    Nave da crociera Costa incagliata a Isola del "Giglio", almeno tre morti
    http://notizie.it.msn.com/fotostory/foto.aspx?cp-documentid=160305747#image=1

    http://notizie.it.msn.com/fotostory/foto.aspx?cp-documentid=160305747
    Costa "Concordia",5 morti e 15 dispersi

    Si tratta di una mia provocazione e per niente e nessuna ragione al mondo creare panico e speculazione sulle disgrazie che accadono e toccano da vicino gli uomini. Però se dietro c'è un messaggio,una logica...!? Ho colto ancora una volta l'occasione per far conoscere un ulteriore comunicato di Eugenio per creare riflessione, nel cordoglio e il rispetto della disgrazia che hanno toccato le famiglie che hanno perso i propri congiunti. Inoltre di una Sua spiegazione a Proposito del "Giglio", su una centuria di Nostradamus in chiave moderna attraverso i dipinti ispirati e poi realizzati da Bruce Pennington.

    I Negatori

    I Negatori, negatori dei Valori Divini ed Umani sono sempre esistiti, ma mai così numerosi come in questi tempi di oscurantismo e di materialistica e folle presunzione.
    Dal pulpito di coloro che sono i fautori di ogni tipo di violenza psichica, fisica e morale, viene la sentenza: "I Dischi Volanti non esistono, sono luci". Strategia della borghesia per confondere le menti e tante altre isteriche e blasfeme conclusioni.
    È comodo negare ciò che è scomodo a chi nutre velleità di dominio e di potere assoluto.
    È facile affermare che questo o quello non esiste, occultando così Verità che possono distogliere gli uomini dall'essere strumentalizzati da ideologie che dividono invece di unire, che mettono il fratello contro il fratello, che distruggono al posto di edificare il prezioso Bene della Pace, della “CONCORDIA” e della Giustizia tra i popoli della Terra.
    È un rospo duro da ingoiare questa Grandiosa Verità del nostro Tempo; un boccone amaro per chi si culla nell'illusione di far credere che una Verità è menzogna per fini storicamente vagliati ed assimilati da chi è libero di non cieco e sordo, prigioniero o succube di una perversa metodologia ingannatrice e violentatrice del Diritto Umano, sancito da una Legge Invalicabile che stimola l'uomo a liberarsi dall'ignoranza e a spogliarsi dagli istinti della bestia assetata di morte.
    Dal Cielo giunge un monito:” IL giorno che vi proporrà il Ravvedimento, è già nel tempo, come già vi abbiamo detto, e la nostra Pazienza scaturisce da una Saggezza corroborata da una Sapienza e da una logica che ancora non siete in grado di possedere.
    La vostra Evoluzione è ancora allo stato larvale e i vostri istinti allo stato animale. La vostra civiltà è satura di violenza di ogni genere ed ogni cosa è putrida e sterile d'Amore e di Giustizia.
    La corruzione galoppa come un somaro matto e le difficoltà che avete istruito, con cinica disinvoltura, seminano fame e morte. Se, per comodo dei fautori del male, non siamo una Realtà, ebbene: lo siamo e lo saremo per coloro che confidano nella Giustizia Divina.
    Lo siamo e lo dimostreremo!
    Pace.

    Woodok e i fratelli
    4 Marzo 1980 ore 12,15
    Eugenio Siragusa


    Più che "I MODI EFFEMINATI,SE AVESSE VOLUTO SUGGERIRCI QUELLO CHE OGGI STA SUCCEDENDO, ATTRAVERSO UNA DEGENERAZIONE GIA' NOTA A TUTTI...!? E se fosse il preludio,prima dell'evento di questo ultima Papa...!?



    Ultima modifica di Filippo Bongiovanni il Gio Gen 19, 2012 1:10 am, modificato 1 volta
    avatar
    Filippo Bongiovanni
    Amministratore
    Amministratore

    Messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 08.07.11
    Età : 58
    Località : Floridia

    Re: Un Messaggio dalla Nave Concordia?

    Messaggio  Filippo Bongiovanni il Mer Gen 18, 2012 9:57 pm

    “...Quando l'Islam sarà diviso, e i figli di Maometto lotteranno contro i figli di Fatima, i più segreti, dell'Asia in fiamme, tra questi ultimi, con nuovo volto, l'uomo dalla tunica gialla sarà riconosciuto.
    I figli di Maometto vinceranno, il nome di Fatima sarà riconsacrato, e il sangue del crudele bagnerà il deserto.
    Dalla piccola isola nel Mediterraneo partirà il grido del nuovo cavaliere. E le navi dalle false bandiere saranno affondate. "IL PRIMO GIORNO D'EUROPA ”.
    (Dalle profezie di Papa Giovanni)

    Profezie che non lasciano dubbi, riferendosi a questi tempi e a dell'altro, se lo rapportiamo alla crisi del medio oriente,ad UN TIRANNO CADUTO che segna l'inizio di altri avvenimenti,al Messaggio di Fatima e alla stessa, purtroppo disgrazia della Nave CONCORDIA...
    Molto interessante il video che mi ha posto all'attenzione la cara Demetra. NON CONDIVIDO però l'associazione negativa ai ROSA CROCE. L'ordine nacque con una missione ben precisa,unito al più grande di tutti gli iniziati, Alessandro Cagliostro, per trasferire tutte le conoscenze spirituali agli uomini per ascendere più rapidamente ai piani superiori.



      La data/ora di oggi è Gio Gen 17, 2019 4:40 am